Romantik Hotel Turm ****s

Fiè allo Sciliar - Zona vinicola Valle Isarco -
Zona vinicola Valle Isarco (Info)
 
da 151,00€
a persona/notte, incl. mezza pensione
 
 
Piazza Chiesa 9 - 39050 Fiè allo Sciliar
 
Telefono +39 0471 725 014
 
Periodi di apertura
13.04.2017 - 05.11.2017
22.12.2016 - 19.03.2017
Camera: 84
 
Mappa
 
Memorizza
 
 
 
 
Design, arte, alta cucina, vini e Spa in un Romantik Hotel
Il Romantik Hotel Turm si trova ai piedi dell’inconfondibile sagoma dello Sciliar, una delle montagne più famose del gruppo delle Dolomiti. Mura cariche di storia e antiche volte ospitano stanze e suites lussuose, arredate con gusto e stile moderno. Per i pasti l’alternativa è tra l’atmosfera romantica delle stube medioevali dell’antica torre e le moderne sale da pranzo, dal design accattivante e dalle ampie vetrate che regalano una meravigliosa vista sullo Sciliar.
 
 

La famiglia Pramstrahler ha una spiccata passione per l’arte, con opere di Kokoschka, Klimt e Picasso appese alle pareti risalenti al 13° secolo. Stefan Pramstrahler, padrone di casa nonché chef sopraffino, è famoso per il suo approccio creativo e la rivisitazione della cucina classica sudtirolese. Ispiratore e motore trainante della rinomata iniziativa gastro-culturale “La dispensa di Fiè”, Stefan tramanda con convinzione – aggiungendo un tocco personale – i piatti storici del territorio come gli Schlutzkrapfen, le infinite varietà di canederli, l’arrosto di cacciagione, i dolci alla farina di fieno greco e tante altre specialità.

Nell’azienda vinicola di famiglia ospitata nell’antico maso “Grottnerhof” (13° secolo), dove sono state anche ricavate delle suites di grande esclusività, Stefan Pramstrahler ha realizzato il suo sogno di viticultore. Sui ripidi pendii coltivati a uve bianche, infatti, nascono vini eccellenti battezzati con nomi di uccelli dal carattere forte: il Pinot bianco “Pica”, il Sauvignon “Bubo”, il Gewürztraminer “Tetrix” e il Pinot nero “Corax”. Nettari di grande eleganza, audacemente nobili e ideali per rendere indimenticabile una vacanza. E poiché anche la padrona di casa Katharina Pramstrahler è una sommelier diplomata, al Romantik Hotel Turm gli amanti del buon vino possono considerarsi in buone mani. Tanto più che, tra i vari riconoscimenti, nel 2014 all’albergo di Fiè è stato assegnato il “Premio Alto Adige per la cultura del vino”.
 
 
Inviate una richiesta senza impegno
Richiedere subito
Assicuratevi il Vostro soggiorno
Prenotare subito
 
Torna alla lista